Le nuove dinamiche

Durante al separazione si sviluppano nuove dinamiche

Quando una relazione di coppia si scioglie, spesso si verificano alcuni cambiamenti importanti nelle dinamiche tra i due partner.
Cambiano alcuni pensieri e alcune convinzioni e questo può avere conseguenze importanti sulla qualità di vita delle persone coinvolte.
Nonostante la separazione, può esserci difficoltà ad accettare la fine del rapporto di coppia e a lasciare andare il partner.
Il divorzio o la fine di una relazione viene spesso vissuto come un lutto e come tae ha bisogno di essere elaborato.
E’ possibile che si creino sensi di colpa o che si attribuisca tutta la responsabilità all’altro.
In ogni caso queste sono solo interpretazioni distorte che ci allontanano dalla realtà.
Una relazione finita rappresenta semplicemente la fine di una fase della vita e l’inizio di un’altra fase.
Spesso la fine di una relazione è vissuta come un fallimento personale.
Anche se la causa della fine di una relazione di coppia può essere attribuita ad un comportamento di uno dei due partner, questo non rappresenta un fallimento personale.
Possono esserci stati errori, difficoltà di comunicazione, imbarazzi ma non si può attribuire o attribuirsi colpe che giustifichino l’idea di un fallimento personale.
Le dinamiche cambiano e tutto sembra più difficile: accordarsi per un appuntamento, risolvere un problema economico, gestire eventuali figli, proprietà, eredità.
Al di là di aspetti pratici e legali, può esserci difficoltà a intrattenere rapporti con ex partner senza coinvolgimenti emotivi.

Share Button