Daniele Belgrado Coach

BLOG

Rifarsi una vita

Quando una relazione di coppia finisce, è molto comune farsi alcune domande:
“Come ha potuto farmi questo?”
“Che cosa ho sbagliato?”
“E ora come faccio?”

Voglio dirti che queste domande, anche se sono molto comuni, non producono mai risposte soddisfacenti.
Queste domande contengono alcuni presupposti: nella prima domanda si presuppone che l’altra voglia farti un dispetto, nella seconda domanda il presupposto è che la tua vita dipenda dal partner.

Al di là di difficoltà pratiche di riorganizzazione della vita (abitazione, gestione figli, denaro), c’è nella maggior parte delle persone l’idea che la vita sia finita e che occorra affrontare grandi difficoltà e sofferenze per “rifarsi una vita”.
Quando inizia una relazione di coppia si suppone che questa duri “fino a che morte non ci separi” perché l’affiatamento e l’attrazione sono tali da garantire la durata.
Purtroppo, o per fortuna, nel corso della vita di coppia, tante cose si modificano e anche noi stessi ci modifichiamo: quell’armonia che c’era all’inizio potrebbe non esserci più e allora cosa fare?
In alcuni casi è possibile adattarsi alla nuova situazione e creare una nuova armonia che consenta il mantenimento di un’appagante vita di coppia.
In altri casi questo non è possibile e questo non è sempre da addebitare ad uno ad entrambi i partner.

Possiamo farci aiutare da un professionista di coaching relazionale, ma se non ci sono le condizioni per ricreare un equilibrio e un’armonia, non c’è niente di male ad accorgersi che la relazione è finita.
Non occorre trovare un colpevole, occorre guardare avanti.
Questo significa prendere consapevolezza del tuo valore e della tua capacità di vivere in uno stato di libertà di indipendenza affettiva.
La vita non è finita, stai entrando in una nuova fase e, se saprai dare valore a  questo cambiamento, potrai aprirti a nuove conoscenze e a nuove relazioni senza portare in dote la tua relazione passata.
Se invece porterai sempre con te un fantasma, rischi di porre basi fragili nella nuova relazione.

Non devi rifarti una vita, ma hai la possibilità di guardare con curiosità a ciò che potrà accadere in futuro nella tua vita.

Condividi:

Altri articoli

Passione e Concentrazione

Passione e concentrazione

Ci sono stati alcuni momenti nella mia vita in cui mi sono soffermato ad osservare il mio passato, valutando le cose fatte, i successi, le

Violenza

Ancora violenza

Oggi, come ogni anno, si celebra la giornata contro la violenza alle donne. Ci stiamo abituando al fatto che durante l’anno ci siano giornate dedicate

Scrivi un commento

Altri articoli con la stessa tematica

6 segreti per essere attraente

Guarire le ferite

valori personali

Chiarezza nei valori

bussola-destino-leadership

Il destino della tua vita

I miei Maestri

I miei maestri

Sei contento della tua vita?